soft rock

All PERICOLOSITÀ CONTESTI INTERVENTO OPERATIVITÀ PIANIFICAZIONE

SIC F2.1 Adattamento della metodologia di studio e analisi (MS, CLE) al Contesto Territoriale vulcanico. Linee guida per la realizzazione della Carta Geologico-Tecnica per la Microzonazione Sismica con adattamento ai contesti vulcanici

Il documento sintetizza e aggiorna le metodologie operative su tutti gli aspetti inerenti la realizzazione della CGT_MS e delle sezioni…
CONTINUA A LEGGERE

A2.4 Definizione di metodi avanzati di valutazione della qualità delle indagini e dei risultati degli studi di MS: Statistiche sul DB-MS e Cartografia geologico-tecnica multiscala

L’obiettivo dell'attività è stato quello di fornire dei contributi tecnico-scientifici determinanti per la valutazione ed il miglioramento della qualità degli…
CONTINUA A LEGGERE

A2.3 Definizione di metodi di studio delle zone suscettibili di amplificazione – Contributi alle Linee Guida Amplificazioni. Vulnerabilità sismica di cavità sotterranee; Suscettibilità a liquefazione; Inversioni di velocità.

Nel documento vengono trattati tre diversi temi riguardanti le Linee guida Amplificazioni nell’ambito degli studi di Microzonazione Sismica (MS) che…
CONTINUA A LEGGERE

A2.2 Definizione di metodi di studio delle instabilità cosismiche e delle situazioni geologiche complesse: Cedimenti differenziali. Linee guida per la gestione del territorio in aree interessate da Densificazione indotta dall’Azione Sismica (DAS)

Il documento ha la finalità di fornire linee guida a supporto degli “Indirizzi e Criteri per la Microzonazione Sismica 2008”,…
CONTINUA A LEGGERE

F5.1 Supporto per il coordinamento fra le strutture tecniche della Regione e gli altri Enti coinvolti; definizione di procedure standard e produzione della documentazione tecnica da adottare

Codice: BAS F5.1 - CAL F5.1 - CAM F5.1 - PUG F5.1 - SIC F5.1 I report F5.1 regionali sono…
CONTINUA A LEGGERE